CONSORZIO ISOLA DI GIANNUTRI C/O ASA S.a.s. - VIA UGO DE CAROLIS N.90 - 00136 ROMA - TEL 06/35346194 - 06/35344119 - 06/35451877 - FAX 06/35429565 - E-MAIL:segreteria@giannutri.it
Area Riservata userid password
News

Notiziario di aggiornamento n. 193 del  24/02/2014

Oggetto: Avviso importante a tutti i consorziati

Caro Consorziato, come è noto l’ultima Assemblea Consortile del 30/11/2013, avuto riguardo al fatto che, contestualmente, si era deciso di far cessare il servizio di energia elettrica a partire dalla data del 01/01/2014, non ebbe ad approvare alcun bilancio preventivo, nè per quanto attiene naturalmente l’energia elettrica nè, purtroppo, per quanto attiene il Bilancio preventivo ordinario 2014.

Ti sarà noto, in proposito, che il servizio di produzione e distribuzione di energia elettrica è stato assunto, finalmente, dalla Sie per conto del Comune del Giglio e, grazie a Dio, non saremo più gravati dall’oneroso peso del Bilancio energetico che, annualmente, gravava intorno agli € 360.000,00.

Peraltro, a questo punto, si appalesa necessario ed urgente provvedere all’approvazione del Bilancio preventivo ordinario 2014 che, come certamente altresì ti è noto, grava più o meno dello stesso importo di € 360.000,00.

Tutto ciò premesso ricordo che, in proposito, proprio in sede di discussione assembleare, si decise in tal senso in attesa che il Tar Toscana si pronunciasse sul nostro ricorso che aveva come oggetto la mancata convocazione della conferenza di servizi. Ora, dalle comunicazioni che ho anche inserito sul sito, sembra che i competenti Enti istituzionali stiano per concludere gli atti che porteranno al definitivo passaggio di consegne tra il privato ed il pubblico per quanto attiene l’energia elettrica.

 A parte quanto sopra, appare assolutamente necessario ed urgente, per poter far fronte alle spese ricorrenti relative alla gestione ordinaria, che l’Assemblea provveda:

1) all’approvazione del Bilancio preventivo ordinario 2014, che sarà discusso presumibilmente il prossimo 12 aprile;

2) che i soci attualmente morosi per quote arretrate provvedano quanto prima a saldare il loro debito;

3)  che l’Assemblea stessa approvi che la scadenza della seconda rata a preventivo 2014 avvenga, come in passato, il 15/04/2014, con una raccomandazione a tutti i Soci di provvedere quanto prima a saldare quest’ultima rata, essendo necessarie risorse economiche per proseguire nella gestione ordinaria.

Il Presidente

Avv. Gabriele Scotto




Notiziario di aggiornamento n. 192 del  20/02/2014


Oggetto: Avviso a tutti i Consorziati

Di seguito troverete una  comunicazione dell’Avv. Andrea Di Lieto, inviataci il 19/02/2014, a seguito della causa di ricorso a Tar  Toscana.

A questo punto ritengo opportuno che l’Assemblea del Consorzio venga fissata  dopo aver conosciuto l’esito dell’udienza, quindi, approssimativamente,  nella prima metà del mese di   aprile 2014.

Il Presidente

Avv. Gabriele Scotto


Feb 19 alle 11:46 AM

Egr. Avvocato,

confermo che l’udienza relativa al ricorso proposto dal Consorzio Isola di Giannutri pendente dinanzi al T.A.R. Toscana è stata rinviata al 19 marzo 2014 per la proclamata astensione dalle udienze.

Prima di quella data senz’altro ci incontreremo in particolare con la S.I.E. ed il suo Legale.

Sarà mia cura comunicare tempestivamente la data dell’incontro.

Cordiali saluti

Andrea Di Lieto




Notiziario di aggiornamento n. 191 del  17/02/2014

Oggetto: Ricorso al Tar Toscana - Ultime Notizie

nella sezione DOCUMENTI – RAPPORTI CON LE AUTORITA’ – ENERGIA ELETTRICA, di questo sito, troverete l’ultima corrispondenza intercorsa con il Prof. Di Lieto, relativa all’oggetto.


Il Presidente

Avv. Gabriele Scotto


Notiziario di aggiornamento n. 190 del  10/02/2014

Oggetto: Avviso urgentissimo


MOROSITA’ QUOTE ORDINARIE ED ELETTRICHE GIANNUTRI

Con la presente Vi informo che da un riscontro effettuato  risulta ad oggi che per quanto concerne la contabilità ordinaria, la morosità ammonta ad € 84.444,41 di cui € 60.968,10 per l’anno 2013 e quota bilancio consuntivo 2012, mentre € 24.476,31 per quote pregresse anni precedenti.

Per  quanto attiene la situazione contabile, energia elettrica,   risulta una morosità di €  95.673,22 di cui € 93.118,42 per l’anno 2013 e quota bilancio consuntivo 2012 ed € 2.554,80 per quote pregresse anni precedenti.

A parte quanto sopra, richiamo la vostra attenzione sul fatto che ad oggi la morosità che si riferisce alla prima rata 2014 ammonta ad € 63.371,51

Ora, se, in un recente passato, da parte di chi scrive, era stato adottato un sistema per così dire di tolleranza dovuto al fatto che come è noto, il costo dell’energia elettrica era a dir poco esorbitante, ho il dovere di avvertivi che da oggi in poi, non sarà assolutamente più consentito il ben che minimo ritardo e la situazioni debitoria sarà trasmessa immediatamente al Legale per il recupero.

Questo, soprattutto, in considerazione del fatto che il sottoscritto è responsabile,  ai sensi delle disposizioni normative che riguardano il Condominio,  di tutti i ritardi che concernono versamenti di quote condominiali.

Vi invito quindi a provvedere con la massima urgenza.

Nella sezione, DOCUMENTI – VARIE, di  questo sito, troverete gli elenchi dettagliati di tutti i Consorziati, con gli importi da pagare

Il Presidente

Avv. Gabriele Scotto


Notiziario di aggiornamento n. 189 del  07/02/2014

Oggetto: Avviso importante

Nella sezione DOCUMENTI – RAPPORTI CON LE AUTORITA’ – ENERGIA ELETTRICA, troverete allegata copia della  mail  del nostro Legale, Prof. Andrea Di Lieto, del 07/02/2014, che contiene le ultime novità relative all’energia elettrica

Riservo notizie sugli sviluppi.

Il Presidente

Avv. Gabriele Scotto




Pagine: 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15 16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54